società - bcsettimo

animated-baseball-image-0086
Vai ai contenuti

Menu principale:

UN PO DI STORIA

La squadra nasce da un’idea di Adriano Mosso e Emiliano Desuo’, l’allegra combriccola che si viene a formare prende parte a parecchie partite amichevoli.
Nel 1974 viene iscritta la societa’ "B.C. Settimo Top 74" al campionato federale F.I.B.S. (Federazione Italiana Baseball Softball) in serie D giocando le partite nei campi di calcio e poi nel nuovo campo da softball di via Fantina.
Con l’arrivo nella dirigenza e sul campo di Giuliano Riva la societa’ acquista una forma piu’ dinamica; dopo pochi anni il B.C. Settimo Top 74, con il suo nuovo stadio, diventa il 3° perno del baseball piemontese.
Nei primi anni 80 Valter Aluffi, con il suo ingresso nella dirigenza, allarga gli orizzonti dando importanza al vivaio giovanile entrando nelle scuole dell’obbligo; fu un gran successo e il settore giovanile si incremento’ con molte iscrizioni.
Nel 1981 la prima aquadra vince li campionato di serie B e sale in A2.
I successi e le soddisfazioni sono tante, ma i costi in questo campionato sono elevati e il B.C Settimo si vede costretto a rinunciare e a iscrivere nel 1985 la formazione vincente al campionato di serie C. Cio’ ha permesso di puntare e di investire maggiormente sulla crescita del settore giovanile.
Negli ultimi anni 90 Valter Aluffi incontra Ernesto Wong Isasi, trasferitosi da poco in Italia da Cuba, che entrando come tecnico nel B.C Settimo, trasmette ai ragazzi la sua esperienza e professionalità acquisita nei sei anni di nazionale cubana.
Nella primavera del 2010 dopo tanti anni di sport e di allegria un triste evento gela gli entusiasmi della societa’, l'improvvisa ed inaspettata scomparsa del Presidente Valter Aluffi. La tragedia e’ notevole ma non era possibile mollare, bisognava continuare il lavoro organizzativo. Massimo Bottin, dirigente storico, subentra come presidente transitorio e nel 2011 viene eletto all’unanimita’ Francesco Donatiello come presidente definitivo, attualmente in carica.
Sempre nel 2010 le categorie Cadetti e Allievi seguite rispettivamente da Lorenzo Sechi e Giovanni Culeddu, entrambi ex giocatori della prima squadra, vincono i campionati.
Nel 2011 in un nuovo progetto vede Culeddu coach della categoria cadetti e Sechi per la prima squadra. Questo cambiamento unito all’ inserimento di alcuni giovani della categoria cadetti vuole dare una rinfrescata alla prima squadra, dovute opportunita’ ai nuovi entrati e aspirazioni per vincere il campionato.
Nel 2012 la svolta, grazie anche all’inserimento di alcuni giocatori provenienti da Avigliana e Torino, la prima squadra composta da Federico Arrigoni, Alfredo Arrigoni, Matteo Modica, Louis Boffa, Riccardo Degli Emili, Andrea Bastioni, Edson Piovan, Alex Toledo, Federico Monti, Giorgio Regli, Andrea Mariani, Gabriele Desuo’, Alberto Cesano, Lorenzo Pulvirenti, Ernesto Wong I. e Antonio Battaglino seguita da Lorenzo Sechi e Marco Gambetti, vince il Campionato e Playoff aggiudicandosi la partecipazione alla serie B.
In pochi anni il B.C. Settimo si afferma nei settori giovanili vincendo due campionati allievi e uno cadetti e nel 2012 la promozione ed il ritorno in serie B della prima squadra.
Nel 2013 verranno iscritte ai campionati federali le categorie "ragazzi", "allievi" e "cadetti" formate complessivamente da una sessantina di giovani nati tra il 1996 e il 2005, e la prima squadra composta da trenta giovani atleti di eta’ compresa tra i 17 e i 24 anni.
L’ impianto sportivo situato in via Torino a Settimo Torinese e’ da sempre uno dei piu’ bei terreni di gioco piemontesi che in passato, e speriamo anche in futuro, ha ospitato tornei internazionali vedendo formazioni spagnole, francesi, svizzere, tedesche, olandesi e americane delle basi NATO in Europa.
Campo regolamentare a tutti gli effetti viene utilizzato tutt’ora dalla F.I.B.S. per le finali piu’ importanti.
Nel 2009 e’ stato rinnovato in tutte le sue parti: spogliatoi (atleti e arbitri), palestra e magazzini. Tutti gli spalti coperti contano circa 350 posti con ulteriori 100 posti a sedere a bordo campo.
Il campo viene usato in tutta la stagione (da inizio marzo a fine ottobre) durante tutta la settimana con allenamenti e il sabato e la domenica si alternano le varie categorie per partite amichevoli o di campionato che inizia da aprile fino a settembre – ottobre con coppa Piemonte e coppa Italia.
Durante la stagione invernale il B.C. Settimo partecipa al camionato indoor "Western League" dedicato ai piu’ giovani ed inesperti atleti.

Consapevolezza dell'importanza educativa e formativa dello sport:

• Favorisce l'identità della personalità;
• Favorisce il lavoro di gruppo;
• favorisci l'indipendenza, positiva per i giovani;
• insegnamento del rispetto delle regole;
• spirito di socializzazione;
• evade da brutte situazioni sociali;
• contribuisce alla formazione fisica, psichica e culturale dei giovani;
• sviluppa la cultura dell'impegno;
• crea lo spirito del sacrificio che verrà poi trasmesso anche nella vita quotidiana;
• vavorisce la socializzazione;
• insegna il rispetto verso gli altri;
• insegna ad accettare la sconfitta ed a reagire in maniera positiva.

Torna ai contenuti | Torna al menu