BC Settimo Baseball
Archivio News

Terminato il primo memorial Ezio Bagarin

Trofeo al Milano 1946, ma vincono tutti i ragazzi-cowboy

Pubblicato il 25 Mar 2018

Terminato con una gran festa, sotto un sole tiepido di primavera, il primo memorial Ezio Bagarin, aperto dal primo lancio di Riccardo Bagarin, figlio di Ezio, e vinto dalla formazione under 12 del Milano 1946.

Nel giorno in cui avrebbe festeggiato il suo compleanno, lo spirito di Ezio era più vivo che mai.
Come ha ricordato il figlio Riccardo, Ezio ha fatto del baseball la sua passione, come genitore, come allenatore, come uomo.
Livia Bianco, sua allieva prima, amica sempre, ha aggiunto che Ezio ci ha lasciato in eredità l'importante spirito di fratellanza che unisce tutti a dispetto del colore delle casacche. Ha seminato per anni quella grinta che serve a rialzarsi quando cadiamo.
Non a caso in queste due giornate risuonavano nell'aria le note di "I cowboy non mollano mai", canzone di Max Pezzali che Ezio amava.

"Siamo competitivi" - ha detto Livia, oggi coach del BC Settimo, "a volte si vince, a volte si perde, ma oggi abbiamo vinto tutti".

Belle le premiazioni alla presenza del presidente Patrizia Sciarilli, che ha voluto ringraziare tutti quelli che hanno contribuito all'organizzazione dell'evento.


A tutti i ragazzi delle diverse formazioni vogliamo ricordare che:
"...il destino può rallentarli, però i cowboy non mollano mai"




Links
Vai all'Archivio News

Gli Sponsor
  • De Santo
  • Maggiora Autonoleggio
  • TV Center
  • Intima (moglie Beppe)
  • Molinaro Borghi
  • Jacko Service
  • Fratelli Goia snc
  • Ferramenta Vasco
  • Save 4x4
  • Eredi Marchetti
  • Medeor
  • Autogroup S
© 2017 - BC Settimo A.S.D. - Via Torino, 10036 Settimo Torinese (TO) - P.I. 08278920015